Contatti

Via Salmini, 1
20135 - Milano

Telefono: 800 926 425

Web: Truccatibene.com

Iscriviti alla Newsletter

trucco occhi 2014-02-28T23:22:30+00:00

Per dare fascino e intensità al tuo viso, un passo fondamentale è sicuramente lo sguardo, segui i miei consigli sul trucco occhi per sapere come fare:

trucco occhi: i materiali

Strumenti basilari e necessari per il trucco occhi sono:

– due ombretti tono su tono, uno scuro e uno chiaro, per creare una sfumatura crescente;

– una matita occhi di tonalità scura, marrone o nera, per definire il contorno occhi (o a scelta un eyeliner)

– e per ultimo un mascara, che può essere allungante, rinforzante o incurvante a seconda delle necessità e delle caratteristiche delle tue ciglia

trucco occhi: e i colori?

Il colore più adatto da utilizzare si capisce proprio dal colore dei tuoi occhi: il trucco infatti deve far risaltare il colore naturale dell’iride, e un accostamento sbagliato avrà l’effetto inverso a quello desiderato.

Il trucco occhi marroni:

Per questo genere di iride sceglieremo un trucco occhi di tonalità calda, come marroni in varie sfumature, ambrati, o addirittura violacee e borgogna: tutti colori che renderanno ed esalteranno i calore dei tuoi occhi!

Il trucco occhi verdi:

Questo tipo di occhi è il più versatile e si presta a una gamma vastissima di colori e sfumature diverse, sia calde che fredde.

Il trucco occhi azzurri:

Per far risaltare gli occhi azzurri, utilizzeremo sfumature di rosa, luminose e in grado di aprire lo sguardo, mentre se vogliamo un trucco occhi più elegante e raffinato, punteremo su tonalità calde e dorate di marrone, o un più semplice e discreto grigio.

Il trucco occhi passo per passo:

trucco occhi

trucco occhi

Consiglio: prima di iniziar ad applicare l’ombretto e il resto dei cosmetici per il trucco occhi, è buona norma applicare un primer, una crema correttiva in grado di far durare il trucco durante tutta la giornata , impedendo all’ombretto di depositarsi nelle pieghe dell’occhio.- Ombretto: iniziamo stendendo la tonalità più chiara dei due colori scelti sulla superficie della palpebra mobile in modo omogeneo e uniforme. Quella più scura invece, verrà applicata in prossimità dell’attaccatura delle ciglia, sfumando l’ombretto delicatamente verso l’esterno dell’occhio. Per dare luce e dare forza allo sguardo, possiamo stendere un po di ombretto bianco o chiaro appena sotto l’arco delle sopracciglia in modo da dare tridimensionalità al trucco occhi.

– Matita per occhi: Cominciando dall’angolo interno dell’occhio verso quello esterno, evidenziamo lo sguardo tracciando una sottile linea nera in prossimità delle ciglia con una matita occhi morbida, sia sulla palpebra superiore che su quella inferiore. Se pensi di avere occhi piccoli, puoi ovviare al problema applicando un po’ di matita bisca o color burro nella rima interna.

– Mascara: L’ultimo e indispensabile strumento, il migliore amico di un trucco occhi ben riuscito è il mascara. Questo ha il compito di infoltire e scurire le ciglia, dando definizione e incorniciando lo sguardo. Se vogliamo dare ulteriore risalto alle ciglia, possiamo aggiungere al nostro trucco occhi, un paio di ciglia finte, per un look da diva.

[newsletter_form form=”9″]