Contatti

Via Salmini, 1
20135 - Milano

Telefono: 800 926 425

Web: Truccatibene.com

Iscriviti alla Newsletter

Mimetizzare i Segni del Tempo

Le regole da tenere sempre a mente per ottenere un aspetto più giovane anche di dieci anni (e non sono pochi) sono:

1) Mai esagerare con il trucco. Stendere eccessive quantità di fondontinta e correttore, non fa altro che evidenziare le rughe. Quindi utilizziamo questi prodotti con moderazione e sfumiamoli bene.

2) Infoltiamo le sopracciglia. Col tempo le sopracciglia si assottigliano e conferiscono al nostro viso un aspetto più stanco e invecchiato. Quindi occorre riempirle ridisegnando la nostra linea naturale. Regola ancora più

IMPORTANTE!! Mai e dico mai assottigliare eccessivamente le sopracciglia e men che meno passati i quaranta. Con il tempo, infatti, i peluzzi che certosinamente togliamo con le pinzette per avere un aspetto più ordinato, senza avvertirvi non compariranno più. Quindi attenzione!

3) Illuminiamo il viso con i prodotti adatti e la tecnica corretta

4) Utilizziamo solo ombretti opachi. Quelli shimmer e sbrilluccicosi risaltano ancor di più i segni del tempo

5) Sfumare sfumare e ancora sfumare. Tutto ciò che viene steso sul viso deve essere sapientemente sfumato con i pennelli adatti, ottenendo così un trucco vedo non vedo.

6) Utilizziamo il correttore specifico per coprire le macchie scure che con il tempo compaiono sulla pelle.

7) Procuriamoci una Mastercard per tutto il resto

Apprese le regole base, ora passiamo ai dettagli.

Screen Shot 2014-02-20 at 7.23.04 PMLa base del trucco è la fase più importante, perché idrata la pelle e impedisce al fondotinta di insinuarsi nelle rughette, causando antiestetici grumi di trucco che tendono a risaltare i segni del tempo. Quindi solo dopo aver steso per bene la crema idratante, potete procedere col fondotinta e il correttore che va steso per ultimo.

La scelta del fondotinta deve essere ben ponderata, meglio scegliere una tonalità dello stesso colore del proprio incarnato o leggermente più chiara, mai più scura. Stendetelo con le mani o con una spugnetta tamponandolo con piccoli tocchi, partendo dal centro e sfumandolo ben bene verso l’esterno, per dare uniformità all’incarnato senza appesantirlo. Il fondotinta preferibile per una pelle non più giovane, inoltre, non deve essere mai scelto compatto e mat (troppo opaco), ma fluido e luminoso. In commercio ce ne sono tantissimi adatti per le pelli mature.

Un altro segreto per mimetizzare i segni del tempo è la luminosità. Quindi risaltate le zone delle sopracciglia, della palpebra mobile e del contorno labbra, applicando un po’ di illuminante in stick, o un semplice ombretto molto chiaro, che si ritoccherà se serve durante la giornata. Stendete poi un filo di cipria per coprire.

Uno dei punti più critici è sicuramente la zona degli occhi dove spesso si forma  l’effetto a zampa di gallina. Per evitare di risaltarle, utilizzate solo ombretti opachi e setosi, che si armonizzano di più con la pelle matura.

Andiamo ora alle sopracciglia. Assottigliandosi con l’età, vanno quindi ritoccate. Quindi infoltiamole utilizzando l’apposita matita per sopracciglia, di un tono più chiaro, disegnando con dei piccoli tratti la linea naturale e riempiendo i vuoti.

Screen Shot 2014-02-20 at 7.23.20 PM

A completare il look occhi, un tocco di mascara marrone, preferibile al nero, per ottenere un effetto nature.

Infine le labbra. Soprattutto col freddo, hanno bisogno di essere idratate con periodicità in modo da attenuare le rughe. Quindi utilizziamo un buon burrocacao da stendere oltre che sulle labbra anche sopra e sotto di esse, perchè è in questa zona che compaiono le rughe. Inoltre, prima di applicare il rossetto, disegnate il contorno labbra, che con il tempo tende ad assottigliarsi, stendendo la matita appena sopra la linea superiore, per dare un effetto più rimpolpato. Quindi preferite i gloss ai rossetti mat; i primi, infatti, vi faranno apparire le labbra fresche, mentre la colorazione opaca dei secondi accentueranno di più le imperfezioni.

Un altro piccolo suggerimento riguarda i capelli. Se volete apparire più giovani, è importante optare per un taglio ed una piega ad hoc. Evitate, quindi, di cotonarvi, ma optate per una bella frangetta, al fine di nascondere le rughette della fronte e per un taglio scalato  corto o al massimo alla spalla.

 

 

By | 2014-02-22T01:17:41+00:00 febbraio 22nd, 2014|Categories: Tutorial|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento